Villaggio San Paolo

Villaggio San Paolo

Regolamento del villaggio

Vivere il villaggio

All’interno del Villaggio non è possibile circolare con mezzi motorizzati. I veicoli possono avvicinarsi all’alloggio unicamente per scarico/carico di bagagli nel solo giorno di arrivo/partenza rispettando il limite di 10 km/h. I veicoli vanno poi parcheggiati nell’area adibita alla sosta, lungo il perimetro del Villaggio (parcheggio non custodito).

Non sono ammessi animali, tranne i cani guida o da pet-therapy (quest’ultima a fronte della documentazione da parte del medico curante). La presenza del cane autorizzato va comunque dichiarata durante la pratica di check-in. In fase di check-out, per spese di disinfezione del locale vengono addebitati 30,00 €.

I minori sono accolti solo se accompagnati dai genitori o da altre persone che ne abbiano ricevuto la custodia degli stessi, presentando relativa autorizzazione firmata.

L’accesso giornaliero per gli ospiti non in soggiorno, è possibile dalle ore 8:00 alle ore 22:00, previa consegna di un documento di identità. Fino a due ore l’ingresso è gratuito, successivamente la permanenza al Villaggio è soggetta a pagamento da effettuarsi all’ufficio cassa durante gli orari di apertura. All’ospite verrà consegnato un braccialetto di carta da indossare durante tutta la permanenza in Villaggio.

E’ possibile utilizzare il proprio barbecue all’esterno dell’unità abitativa solo se elettrico.

Sul vostro soggiorno

Le unità abitative vengono consegnate dalle 16:30 fino alle 22:00 e vanno lasciate entro le 10:00. E’ possibile effettuare il check-in a partire dalle 8:00 del mattino ed accedere al Villaggio, lasciando l’auto nel parcheggio esterno fino alla consegna delle chiavi. Per arrivi dopo le 23:00 è obbligatorio avvisare anticipatamente la reception: va lasciato un documento alla vigilanza notturna che può essere ritirato il mattino seguente, al momento del check-in.

No, non verranno conteggiate le notti non effettuate. Ogni ospite in arrivo/partenza è tenuto necessariamente a rivolgersi alla reception per la corretta registrazione. Al momento del saldo soggiorno non è possibile scontare eventuali assenze non comunicate.

Ogni cucina viene attrezzata con una cassa al cui interno è disponibile l’attrezzatura lavata e disinfettata. È possibile richiedere via e-mail la lista della dotazione da cucina prevista in ogni alloggio. È possibile richiedere eventuale attrezzatura extra a pagamento, fino ad esaurimento scorte.

Alla partenza i locali devono essere lasciati in ordine, la zona cucina pulita con il frigorifero acceso e già sbrinato, preferibilmente il giorno prima, e le stoviglie pulite riposte nella cassa. Non devono essere lasciate immondizie ed eventuale biancheria a noleggio va riposta in un sacco (ad esclusione della biancheria nelle camere Bellavista). La chiave dell’alloggio va restituita in reception entro le ore 10:00, nei giorni di cambio (sabato e domenica) allo sportello n. 5. In caso di mancato rispetto di almeno una delle indicazioni elencate, possono essere applicate delle spese a partire da 50,00 € anche a partenza già effettuata, inviando relativa ricevuta via email o posta da saldare tramite bonifico o negli uffici ODAR.

Nel giorno di partenza, dopo la consegna delle chiavi, è possibile fermarsi al Villaggio secondo il regolamento previsto per il visitatore giornaliero.

Prestazioni prenotate e/o già saldate e non usufruite non possono essere scontate né rimborsate. Non è previsto il rimborso.

Area Camper

Le piazzole vengono consegnate dalle 15:30 fino alle 22:00 e vanno liberate entro le 12:00.

Nel Villaggio è vietato piantare tende.

È possibile utilizzare il proprio barbecue in piazzola solo se a gas o elettrico.

È obbligatorio svuotare la vasca delle acque reflue nell’apposita area situata in corrispondenza dell’uscita dal parcheggio interno, al di fuori degli orari del silenzio.

Spiaggia

Nelle zone esterne al 1° e 5° accesso è possibile posizionare liberamente gli ombrelloni e le sdraio/lettini privati, che devono essere rimossi alla sera e portati in alloggio per permettere le operazioni di pulizia e scongiurare furti o danneggiamenti accidentali di cui il Villaggio non è responsabile.

Per aiutare gli ospiti con disabilità a fare il bagno in mare, i volontari mettono a disposizione il loro tempo, la loro volontà, la loro forza e la loro generosità. Siamo sicuri che apprezzerete la disponibilità di queste figure, valore aggiunto del villaggio. Il loro non è un servizio professionale, ma solo un aiuto materiale ed una preziosa occasione di relazione che non sostituiscono gli accompagnatori nella loro responsabilità personale.

Il Villaggio offre alle persone con disabilità, che ne facciano richiesta, una passerella di appoggio per posizionare anche il proprio ombrellone a ridosso dei due camminamenti in legno più esterni all’area riservata. Eventuali richieste di pedane mobili supplementari al 1° e 4° accesso o richieste di passerelle al 5° accesso a mare possono essere evase a pagamento.

Scarica il regolamento completo!

Skip to content